COS’È M.A. 2.0®

La Muratura Armata 2.0 è un sistema costruttivo ideato e sviluppato

 

dopo un’intensa attività di

RICERCA SUL

CAMPO

 

Safety Lab Centro Italia

Safety Lab Centro Italia è un approfondito lavoro di studio sulle conseguenze che gli edifici in muratura hanno riportato a seguito dei terremoti che hanno colpito il Centro Italia nel 2016-2017

 

 

sulla base di oltre 100 anni di

ESPERIENZA

PRODUTTIVA

 

Toppetti

Trovandosi all’interno di una zona ad elevato rischio sismico, Toppetti ha sempre prestato particolare attenzione al tema della sicurezza strutturale e delle prestazioni statiche dei suoi blocchi da muro

 

Le ricognizioni Safety Lab Centro Italia hanno permesso di verificare direttamente sul campo l’efficacia e l’affidabilità dei diversi sistemi costruttivi

 

Gli edifici in laterizio di nuova concezione visionati:

  • hanno superato la sequenza sismica garantendo la salvaguardia della vita umana

  • hanno contenuto l’effetto di accumulo del danno mantenedo il valore della casa

 

 

72 edifici in muratura
portante ordinaria

 

 

37 edifici in c.a. e muratura
di tamponamento

 

 

16 edifici muratura
armata

 

Salvagurdia della vita umana 100% 100% 100%
Nessun danno 75% 55% 90%
Danni minimi 15% 25% 10%
Danni minimi 10% 20% 0%

Le ricognizioni effettuate hanno evidenziato una forte componente verticale del sisma che ha generato il sollevamento dei piani superiori rispetto ai piani inferiori.

 

I piani superiori, ricadendo hanno generato rotture verticali da schiacciamento.

La particolarità del sisma è stata quindi la componente verticale che nei casi esaminati non è stata presa in considerazione dalla progettazione.

 

Il sistema in Muratura Armata, oltre al sisma orizzontale ha contrastato in maniera efficace le sollecitazioni verticali del sisma, azzerandone le conseguenze.

 

Da queste certezze e dal desiderio di completare e migliorare un sistema che ha già dimostrato la sua efficacia nasce il sistema costruttivo

ELEMENTO PRINCIPALE

PEZZI SPECIALI PER LA REALIZZAZIONE DEI PILASTRI

Configurazione geometrica studiata per:

Resistenza meccanica
> 20 N/mm²

 

Isolamento termico
< 0,25 W/m²k

 

Massa frontale
> 400 kg/m²

Particolare geometria del perimetro esterno per:

Realizzazione dentellatura dei pilastri  

 

 

Sinterizzazione di perle di polistirene additivato con grafite per:

Eliminazione dei ponti termici

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI T2D

Resta sempre aggiornato sulle ultime novità dal mondo dell'edilizia, scopri materiali costruttivi all'avanguardia e i loro impieghi più interessanti e scopri i consigli dei nostri esperti. Entra nel mondo T2D.

 SISTEMA TRIS®

SAFETY LAB CENTRO ITALIA

MURATURA ARMATA 2.0

L'ITALIA, UNA STORIA DI LATERIZI

PrintShare