SISTEMA DI AGGANCIO TRIS®

 

 

DUE DIVERSI SISTEMI DI AGGANCIO, UNA TENUTA STRUTTURALE UNICA

I sistemi di aggancio – brevetti T2D – garantiscono l’unione strutturale tra la parete esterna e quella interna.

■ Aggancio di tipo meccanico e chimico Tris Todi

 

È composto da 2 elementi in acciaio zincotropicalizzato, assicurati da una resina a base poliuretanica termoindurente garantita per ottenere la massima stabilità e tenuta nel tempo.

L’esito delle prove di trazione (eseguite da un laboratorio autorizzato dal Ministero dei Lavori Pubblici) ha mostrato come la resistenza del sistema di aggancio dei blocchi Tris® arriva addirittura alla rottura degli elementi in laterizio prima del completo distacco.

Test di trazione provano che la tenuta dell’aggancio è 5 volte superiore a quella del laterizio.

Il sistema di aggancio garantisce inoltre un ancoraggio di 32 elementi al mq nella muratura da tamponamento e 40 in quella portante.

 

■ Aggancio di tipo meccanico Tris Masserano

 

Il monoblocco è composto da 3 elementi uniti tramite un aggancio montato sul pannello isolante, formato da 4 clips in acciaio zincotropicalizzato che si uniscono saldamente ai laterizi; 4 rivetti passanti in acciaio garantiscono l’unione tra le clips.
La distanza tra le cilps e quindi tra i 2 blocchi in laterizio viene mantenuta costante da 4 distanziali.

Test di trazione provano che la tenuta dell’aggancio è 5 volte superiore a quella del laterizio.

Il sistema di aggancio garantisce inoltre un ancoraggio di 32 elementi al mq nella muratura da tamponamento e 40 in quella portante.

 

 

Il concetto espresso dalle Nuove Norme Tecniche D.M. 14/01/2008, confermato dalle Norme Tecniche Costruzioni D.M. 17/01/2018, prevede la necessità di agganciare saldamente la parete piccola di rivestimento esterna alla struttura muraria interna, per fare in modo che essa, in caso di sisma non possa staccarsi dalla struttura dell’edificio o avere crolli anche parziali.

L’esito delle prove di trazione ha mostrato come la resistenza del sistema di aggancio dei blocchi Tris® arrivi addirittura alla rottura degli elementi in laterizio prima del completo distacco.

 

Con Tris® si ha la sicurezza che il laterizio esterno rimane saldamente agganciato al laterizio interno anche in presenza di eventi sismici importanti.

 

TESTATO E CERTIFICATO DA LABORATORI RICONOSCIUTI DAL MINISTERO DEI LAVORI PUBBLICI.

 

La continuità del pannello isolante garantisce ottimi valori di trasmittanza termica pertanto la parte di laterizio esterna può essere rivestita con vari materiali, come piastrelle o listelli per esterni, marmi e rivestimenti di ogni genere da incollare o agganciare meccanicamente.

Edifici di Milano Corso Como realizzati con il sistema Tris®

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI T2D

Resta sempre aggiornato sulle ultime novità dal mondo dell'edilizia, scopri materiali costruttivi all'avanguardia e i loro impieghi più interessanti e scopri i consigli dei nostri esperti. Entra nel mondo T2D.

 SISTEMA TRIS®

SAFETY LAB CENTRO ITALIA

MURATURA ARMATA 2.0

LINEA ACUSTICA®

PrintShare