Login ‹ T2D

Preparazione del piano di posa

 

Particolare tasca verticale

 

Angolo del sistema

 

Funzione cassero del solaio

I blocchi del sistema TRIS® portante si posano come un tradizionale muro in laterizio, prestando però attenzione ad alcuni accorgimenti di seguito riportati.
La posa in opera non richiede mano d’opera specializzata, è necessario però che sia eseguita a “regola d’arte” e secondo le regole del buon costruire.

 

1-MOVIMENTAZIONE

I blocchi del sistema Tris® portante sono dotati di fori presa per facilitare la movimentazione e la posa degli stessi.

 

2-PREPARAZIONE DEL PIANO DI POSA

È necessario che il primo corso di blocchi sia posizionato perfettamente a livello per garantire una perfetta continuità dell’isolante lungo tutte la pareti.

 

3-FASE DI POSA

I blocchi Tris® portanti vanno posati con corsi orizzontali, giunti o tasche verticali completamente riempiti di malta di classe M5 o superiore.

 

4-FASE DI POSA (funzione cassero del copricordolo)

Per realizzare nicchie sotto finestra, isolare cordoli di solaio, scarichi ecc. vengono forniti gli elementi speciali mezze, sottofinestra e copricordolo. Quest’ultimo svolge anche la funzione di cassero nel getto del solaio.

 

 

Riempimento tasche verticali

 

Porzione di parete

 

Funzione cassero del solaio

 

Getto del solaio

 

 

PrintShare