Login ‹ T2D

 

I VANTAGGI DEL SISTEMA

• Vs muratura portante: l’inserimento di ferri all’interno di una muratura portante rende la struttura più duttile, aumentandone la resistenza a taglio (armatura orizzontale) e trazione (armatura verticale)

• Vs telaio in c.a.: la distribuzione più omogenea delle armature nella struttura rende l’edificio un unico corpo resistente alle sollecitazioni del sisma e non solo

RISPOSTA AL SISMA

 • Non richiede il metro d’angolo agli incroci

• Pareti più snelle

• Minor quantità di pareti portanti

• Interasse delle pareti portante fino a 9m (per progettazione semplificata)

• Nessun limite sul numero di piani (nemmeno in zona sismica 1)

• Strutture miste in muratura portante con pilastri in c.a. (carichi verticali) facilmente realizzabili

VANTAGGI ARCHITETTONICI RISPETTO ALLA MURATURA PORTANTE

• Non serve manodopera specializzata come per una struttura intelaiata

• Meno ferri e distribuiti sulla pianta (non tanti concentrati in pilastri)

• Cordolo meno ingombrante rispetto a una trave

VANTAGGI ECONOMICI

PrintShare