Login ‹ T2D

Agevolazioni fiscali per ristrutturazioni: le novità dell’estate 2020 e T2D

Dopo la Legge di Bilancio 2020, pubblicata in Gazzetta Ufficiale lo scorso 30 dicembre 2019, che portava con se numerose proroghe ma anche novità relative a incentivi e detrazioni riguardanti lavori edilizi sulla casa, abbiamo avuto grandi novità in estate a causa del COVID-19.

Lavori di ristrutturazione: quali incentivi e detrazioni sono stati introdotti

Sapete tutto sugli incentivi e le detrazioni per la riqualificazione nel 2020?

Il testo definitivo della legge di Bilancio 2020 (Legge n.160 del 27/12/2019 pubblicata in GU n. 304 del 30/12/2019) è entrato ufficialmente in vigore dal 1° gennaio 2020 ed ha stabilito la proroga di molte delle detrazione fiscali che riguardano i così detti “bonus casa” anche per il 2020.

In breve, per quanto riguarda le detrazioni che coinvolgono il laterizio sono stati approvati il Sismabonus 2021: già presente fino al 2021 la detrazione incentiva i lavori di messa in sicurezza e di consolidamento strutturale degli edifici esistenti che garantiscano un miglioramento di almeno 1 classe di rischio sismico.

Ecobonus 2020 – 2021: prevedeva una detrazione del 65% o 50% per tutti coloro che effettuano interventi di risparmio energetico, per un massimo di spesa pari a 100.000 euro da suddividere sempre in 10 anni. La detrazione era già stata prorogata fino al 2021 per quegli interventi di riqualificazione energetica che riguardano le parti comuni degli edifici condominiali. In base al tipo di lavoro effettuato, le detrazioni vanno al 50% al 70%, fino ad arrivare all’85% per i lavori in condominio; di seguito gli interventi ammessi e le detrazioni raggiungibili sia nel caso di interventi su singole unità immobiliari che nel caso di interventi su parti comuni di edifici condominiali.

Il bonus ristrutturazioni 2020: che riguarda le detrazione IRPEF applicate con un’aliquota pari al 50% su un massimo di spesa pari a 96.000 euro, tali detrazioni hanno una durata di 10 anni e spettano ai contribuenti che effettuano lavori di restauro, risanamento conservativo e di ristrutturazione edilizia.

Ad agosto però è ufficialmente entrato in vigore il Superbonus 110%, di cui abbiamo già parlato. Questo a causa della pandemia COVID-19.

Sismabonus: il nostro impegno in zone sismiche

Come costruire in modo antisismico. Costruire con materiali T2D significa utilizzare il giusto materiale per costruire case antisismiche, cioè prodotti solidi e strutturalmente affidabili.

Oltre 100 anni di esperienza produttiva, una materia prima dalle eccellenti proprietà meccaniche e test di laboratorio quotidiani, rendono il materiale T2D ancora più sicuro, anche laddove utilizzato in zone altamente sismiche. Trovandosi all’interno di una zona ad elevato rischio sismico, T2D ha sempre prestato particolare attenzione al tema della sicurezza strutturale e delle prestazioni statiche dei suoi blocchi da muro.

L‘argilla T2D possiede delle caratteristiche uniche in termini di prestazioni meccaniche al cotto, che se da un lato ne rendono difficile la lavorazione, richiedendo processi tecnologicamente molto avanzati, dall’altro conferiscono al prodotto finito delle qualità di resistenza a flessione e compressione straordinarie.

Il tragico terremoto che colpì l’Umbria il 26 settembre 1997 fu riprova della solidità dei blocchi sismici marchiati T2D, dato che anche in zone molto vicine all’epicentro del sisma i numerosi edifici realizzati con materiale prodotto a Todi non subirono alterazioni di alcun tipo.

Ogni prodotto T2D viene sottoposto al più rigoroso sistema di controllo nei prodotti da costruzione:

  • CERTIFICAZIONI ESTERNE
    Le prestazioni meccaniche sono determinate in base alle normative vigenti da laboratori esterni riconosciuti dal Ministero dei Lavori Pubblici.

  • T2D TRACKS®
    Il sistema di controllo della resistenza a compressione dei blocchi in laterizio che il laboratorio di controllo qualità interno svolge sulle singole produzioni. T2 Tracks® permette di vericare le prestazioni meccaniche dei prodotti utilizzati in maniera semplice e veloce.
  • CATEGORIA I PER CARTIGLI CE E DOP
    Rigoroso sistema di controllo denominato 2+ ad opera di un ente esterno riconosciuto a livello ministeriale.
  • SUPPORTO TECNICO POROTON®
    Il Consorzio Poroton® da oltre 40 anni si occupa di tutti gli aspetti tecnici e promozionali riguardanti il termo laterizio alleggerito in pasta e rappresenta il riferimento assoluto a livello nazionale nel settore. Controlla inoltre che i prodotti Poroton® rispondano allo standard di qualità e siano conformi alle normative vigenti.
  • SAFETY LAB CENTRO ITALIA
    Un percorso di conoscenza e approfondimento sugli eventi sismici e sulle reali conseguenze. Oltre 120 ricognizioni atte a valutare empiricamente il comportamento di diverse tipologie costruttive.
  • NORME TECNICHE PER LE COSTRUZIONI (D.M. 17.1.2018)
    La realizzazione di strutture in muratura portante (ordinaria o armata) è disciplinata attualmente dalle nuove “Norme tecniche per le costruzioni” (D.M. 17.1.2018). Con riferimento alla realizzazione di strutture in muratura portante, viene specificato quali siano i materiali impiegabili in relazione alle diverse condizioni progettuali dell’opera (pericolosità sismica del sito di costruzione espressa in termini di accelerazione di picco al suolo ag•S) ed a quali caratteristiche essi debbano rispondere.

Le ristrutturazioni T2D

Avete bisogno di ristrutturazioni? Di fare lavori di piccola o grande entità? Per questo potete rivolgervi a noi di T2D. Molte volte non è sempre è possibile reperire materiali dal venditore più vicino il prodotto di vostro interessa ma soprattutto accontentarsi del materiale disponibile per lavori del genere non è un bene. Infatti, molte volte accade che un laterizio poggiato direttamente sul terreno per diverso tempo, senza alcun tipo di protezione, può assorbire umidità e sostanze dannose, che in fase di posa in opera possono comportare la comparsa di efflorescenze e con scarsa unione tra blocco, malta e successivo intonaco.

Ma perché accontentarsi? Perché comprare un materiale in condizioni non ottimali per poi avere problemi dopo?

Vi sciolgo ogni dubbio ed ogni incertezza su chi rivolgervi. Noi di T2D siamo il primo produttore di laterizi in Italia e proprio per questo T2D viene scelta per i migliori progetti con stampo italiano.

Per la qualità dei vostri bisogni e per la qualità dell’edilizia non esitate a contattarci!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI T2D

Resta sempre aggiornato sulle ultime novità dal mondo dell'edilizia, scopri materiali costruttivi all'avanguardia e i loro impieghi più interessanti e scopri i consigli dei nostri esperti. Entra nel mondo T2D.

 SISTEMA TRIS®

SAFETY LAB CENTRO ITALIA

MURATURA ARMATA 2.0

LINEA ACUSTICA®

PrintShare