Login ‹ T2D

Mattoni forati T2D tradizione e innovazione

Il laterizio: materiale da costruzione realizzato con argilla cotta in fornaci o, anticamente, essiccata al sole. Oggi, noi di T2D abbiamo a disposizione laterizi forati classici e laterizi di linea POROTON.

Quali le differenze? Vediamole insieme!

In questo articolo parliamo di:

  • Vantaggi e svantaggi del mattone forato
  • Il mattone Poroton
  • Dove vengono utilizzati i mattoni forati?
  • T2D e la prevenzione al rischio sismico
  • I controlli T2D sui materiali

Vantaggi del mattone forato

Il mattone forato a marchio Poroton, è in laterizio  costituito unicamente da argilla cotta all’interno della quale sono presenti piccole cavità non comunicanti e contenenti esclusivamente aria. Il loro isolamento è naturale, affidabile e duraturo nel tempo!

Costruire con i mattoni forati vuol dire assicurare a chi vi abita le migliori condizioni di benessere e sicurezza, nel rispetto dell’ambiente e della salute.

Ma non è tutto! I mattoni forati proteggono dai rumori, dal calore, consentono il rapido smaltimento del vapore e possiedono elevate caratteristiche di resistenza meccanica e al fuoco.

Il mattone forato presenta quindi molti vantaggi! Ricordiamo che l’isolamento acustico e l’isolamento termico sono anche due importanti qualità dei fabbricati per un benessere a 360°.

mattoni forati sono parti di laterizio aventi elevate prestazioni termoisolanti grazie alla presenza uniforme nella massa di un grande numero di piccole cavità non comunicanti e contenenti esclusivamente aria. Proprio perché la conducibilità del laterizio dipende dalla massa di volume, quando si alleggerisce attraverso questi “buchi” si aggiunge un giusto aumento della resistenza termica del materiale. I mattoni forati sono dotati di notevole inerzia termica e hanno la massima qualifica per quanto riguarda il comportamento al fuoco, nonché un ottimo potere fonoisolante. 

I mattoni forati sono divisi in tre categorie che ne specificano la percentuale di foratura, e inquadrano un vero e proprio sistema per murature:

  • Classe 45 blocchi per murature portanti anche in zona sismica
  • Classe 50 e 55 blocchi per murature portanti in zona non sismica
  • Classe 60 blocchi per murature di tamponamento e divisori interni.

Proprio perché la resistenza meccanica e il costo dei mattoni forati aumentano al diminuire della percentuale di foratura, si possono scegliere blocchi di resistenza proporzionata alle effettive esigenze statiche delle murature da realizzare, evitando così sprechi di materiale e riducendo i costi di costruzione.

Dove vengono utilizzati i mattoni forati?

I forati in laterizio possono essere utilizzati sia per muri portanti che per muri non portanti, così come per pareti sia perimetrali che interne. In particolare: quando la foratura è di una percentuale minore del 45% i forati possono essere usati per costruire pareti portanti; con una percentuale di foratura tra il 45% e il 55%, in zone caratterizzate da ag x s ≤ 0,75 g, i blocchi forati possono essere usati per la costruzione di murature portanti. Con una percentuale di vuoti compresa tra il 55% e il 70%, i blocchi forati possono essere usati solo per murature di tamponamento e per costruire tramezzi.

I blocchi forati vengono utilizzati in qualsiasi tipo di costruzione per l’innalzamento di pareti perimetrali o divisorie tra stanze della stessa casa, ma anche per suddividere diversi appartamenti.

Oggi abbiamo la possibilità di affidarci alla linea POROTON. In particolare Tris®, la linea di innovativi blocchi con isolante di T2D, è il sistema costruttivo che riesce a coniugare i benefici del laterizio con le proprietà termiche ed acustiche dei materiali isolanti.

I blocchi forati possono offrire ancora maggiore robustezza alle strutture: un esempio perfetto è la nostra linea di Muratura Armata 2.0, che sfrutta i fori dei blocchi da muro per inserire elementi d’acciaio di rinforzo. Questo tipo di blocchi è la soluzione di T2D ideale per le zone ad alto rischio sismico.

La gamma di laterizi a marchio Poroton scelta da T2D è da posare con giunto di malta tradizionale e comprende una vasta scelta di prodotti. Vantiamo 16 qualità di blocchi forati, tramezze ed elementi accessori. Tutto facente parte di due linee: la POROTON PLAN e la linea acustica POROTON. Scopri di più sul sito nella sezione dedicata a T2D specialities e materiali tradizionali.

T2D e  la prevenzione al rischio sismico

Costruire con materiali T2D significa utilizzare il giusto materiale per costruire case antisismiche, cioè prodotti solidi e strutturalmente affidabili.

Oltre 100 anni di esperienza produttiva, una materia prima dalle eccellenti proprietà meccaniche e test di laboratorio quotidiani, rendono il materiale T2D ancora più sicuro, anche laddove utilizzato in zone altamente sismiche.

Trovandosi all’interno di una zona ad elevato rischio sismico, T2D ha sempre prestato particolare attenzione al tema della sicurezza strutturale e delle prestazioni statiche dei suoi blocchi da muro.

L‘argilla T2D possiede delle caratteristiche uniche in termini di prestazioni meccaniche al cotto, che se da un lato ne rendono difficile la lavorazione, richiedendo processi tecnologicamente molto avanzati, dall’altro conferiscono al prodotto finito delle qualità di resistenza a flessione e compressione straordinarie.

Il tragico terremoto che colpì l’Umbria il 26 settembre 1997 fu riprova della solidità dei blocchi sismici marchiati T2D, dato che anche in zone molto vicine all’epicentro del sisma i numerosi edifici realizzati con materiale prodotto a Todi non subirono alterazioni di alcun tipo.

I controlli T2D sui materiali

Ogni prodotto T2D viene sottoposto al più rigoroso sistema di controllo nei prodotti da costruzione:

1 certificazioni esterne: le prestazioni meccaniche sono determinate in base alle normative vigenti da laboratori esterni riconosciuti dal Ministero dei Lavori Pubblici.

2 Sistema di controllo T2 Traks®: il sistema di controllo della resistenza a compressione dei blocchi in laterizio che il laboratorio di controllo qualità interno svolge sulle singole produzioni. T2 Tracks® permette di vericare le prestazioni meccaniche dei prodotti utilizzati in maniera semplice e veloce.

3 Il rigoroso sistema di controllo denominato 2+, per cartigli CE e DOP, ad opera di un ente esterno riconosciuto a livello ministeriale.

4 Il Consorzio Poroton® da oltre 40 anni si occupa di tutti gli aspetti tecnici e promozionali riguardanti il termo laterizio alleggerito in pasta e rappresenta il riferimento assoluto a livello nazionale nel settore.

Controlla inoltre che i prodotti Poroton® rispondano allo standard di qualità e siano conformi alle normative vigenti.

5 Il SAFETY LAB CENTRO ITALIA ovvero il nostro centro di ricerca sugli eventi sismici e sulle reali conseguenze.

Oltre 120 ricognizioni atte a valutare empiricamente il comportamento di diverse tipologie costruttive.

T2D è quindi al tuo fianco nella scelta del materiale da costruzione dei tuoi immobili. Punto di riferimento nel settore, in Italia, T2D garantisce qualità ed esperienza a tutti i suoi clienti.

Scegli T2D per i tuoi sogni edili!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI T2D

Resta sempre aggiornato sulle ultime novità dal mondo dell'edilizia, scopri materiali costruttivi all'avanguardia e i loro impieghi più interessanti e scopri i consigli dei nostri esperti. Entra nel mondo T2D.

 SISTEMA TRIS®

SAFETY LAB CENTRO ITALIA

MURATURA ARMATA 2.0

LINEA ACUSTICA®

PrintShare