Costruire in laterizio conviene: tutti i vantaggi e le novità

Le nuove costruzioni devono rispondere ad esigenze sempre più chiare quali risparmio energetico, durevolezza nel tempo e solidità. Ancora oggi, il materiale da costruzione migliore rimane il laterizio, un materiale versatile, che negli ultimi decenni è stato ulteriormente migliorato, grazie all’introduzione di metodi innovativi di produzione e soprattutto di incremento delle proprietà costruttive sotto tutti i punti di vista. Scegliere i laterizi significa affidarsi ad un prodotto naturale, rispettoso dell’ambiente, solido ed ecologico.  Le sue proprietà garantisco grande tenuta in termini di isolamento termico e acustico, solidità nelle zone ad alto rischio sismico e semplicità di utilizzo. Grazie all’introduzione sul mercato di blocchi speciali, alleggeriti e porizzati, è possibile costruire in altezza anche in zone ad alto rischio di terremoto, preservando comunque la sicurezza dell’edificio e delle persone. La flessibilità dei blocchi in laterizio nelle costruzioni di edifici permette, inoltre, una grossa libertà in termini di progettazione. I laterizi, possono essere, infatti utilizzati per qualsiasi tipo di impiego, dall’involucro dell’abitazione, ai tetti, ma anche terrazzi e pareti interne.

Edifici nZEB in termolaterizio

Per ottimizzare le prestazioni energetiche di un edificio, il laterizio si rivela oggi il migliore alleato, soprattutto quando realizziamo il cappotto termico degli edifici. Questo perché i blocchi in termolaterizio sono naturalmente igroscopici. Questo significa che riescano a regolare la quantità di condensa e vapore all’interno dell’abitazione. La forte traspirabilità di questo materiale, permette un riciclo costante dell’aria senza dispersione di calore, in questo modo si scongiura il pericolo di formazione di condensa e muffe, fattore importante per preservare la salubrità dell’ambiente domestico.

I termolaterizi sono essenziali soprattutto nella costruzione dei cosiddetti edifici nZEB, ovvero gli edifici ad emissioni quasi zero. Il loro potere isolante, infatti, sigilla l’involucro della casa ed elimina i ponti termici che possono formarsi nei punti di discontinuità. Un ponte termico diventa veicolo di scambio tra l’esterno e l’interno, dissipando così il calore presente nella casa. Il risultato sarà un aumento significativo dei costi di energia e un maggiore consumo generalizzato. Il termolaterizio evita le formazioni di ponti termici e garantisce un isolamento continuo e duraturo

Laterizi per il comfort abitativo

Quando parliamo di nuove costruzioni, il comfort abitativo è un parametro da cui non possiamo più prescindere. Con comfort abitativo si intende il benessere e la salubrità degli spazi domestici, che è fortemente legato alla temperatura interna più adatta, sia in inverno che in estate, alla giusta umidità e all’isolamento acustico. Tutte queste caratteristiche vengono soddisfatte dai termolaterizi, che come già accennato, offrono proprietà isolanti e igroscopiche eccezionali. Anche dal punto di vista dell’isolamento acustico, i laterizi risultano i materiali più efficienti, grazie alla loro rigidità e ad una massa elevata, che assorbe con facilità le onde sonore, dissipandole ed evitando la propagazione delle stesse.

Basso consumo e bollette meno salate con i termolaterizi

Le eccellenti proprietà isolanti del termolaterizio permettono un risparmio consistente in bolletta. Infatti, un edificio con un taglio termico perfetto, quindi in assenza di punti di discontinuità, mantiene le temperature costanti. Azzerando lo scambio termico con l’esterno e facilitando la conservazione del calore, si riduce in maniera consistente il consumo di energia, che si traduce in meno spese e bollette meno salate. Questo vale, a maggior ragione, per gli edifici ad emissioni quasi zero, che coniugando fonti rinnovabili e materiali con alte proprietà di isolamento termico, azzerano il fabbisogno energetico dell’abitazione. Quindi, non solo bollette più alte, ma anche minori emissioni ci CO2 nell’aria, riducendo il fabbisogno energetico dell’abitazione, infatti consumiamo meno carburanti di origine fossile, causa dell’innalzamento delle temperature e dell’emmisioni di polveri sottile nell’ambiente.

Il laterizio: resistente, sicuro e di facile impiego

Il laterizio è un materiale resistente ed economico. Si stima che i blocchi in laterizio possano durare più di un secolo, senza intaccare le proprietà strutturali dell’edificio. A questo si deve aggiungere una naturale proprietà antisismica che gli permette di essere flessibile alle sollecitazioni dovute ad eventi sismici, garantendo ottima tenuta ed elevata sicurezza. Inoltre, sempre in termini di sicurezza, il laterizio è resistente al fuoco e reagisce in maniera ottimale agli agenti atmosferici. In aggiunta, il suo impiego è molto semplice e garantisce una messa in posa rapida e sicura. Questo si traduce anche in tempi di cantierizzazione più brevi e una conseguente riduzione sui costi.

Materiali in termolaterizio: le ultime novità

Il mercato ha introdotto materiali da costruzione in laterizio altamente performanti e innovativi, pensati per massimizzare le proprietà naturali di questo formidabile materiale. Un esempio sono i blocchi Tris® un vero e proprio sistema costruttivo, che rafforza le qualità isolanti del laterizio introducendo un materiale isolante ad alte prestazioni, che massimizza le performance del blocco. Tris® presenta inoltre, un innovativo sistema di aggancio brevettato che riduce l’utilizzo di malta, garantendo nel contempo, massima resistenza nelle giunture per un taglio termico perfetto. Altro prodotto interessante è il blocco ECOPOR®, un mattone preformato in argilla naturale e alleggerito con farina di legno. Questa tipologia di blocchi nati per efficientare l’involucro dell’edificio, ha ottime prestazioni termiche e una grande resistenza all’usura del tempo e degli agenti atmosferici. Grazie a questi blocchi si ritarda notevolmente la degradazione della facciata e si evitano costosi interventi di coibentazione del cappotto termico.

T2D blocchi termoisolanti e materiali intelligenti

Azienda numero in italia per produzione di blocchi in laterizio, T2D presenta un ampio catalogo di prodotti dedicato alla costruzione di edifici in laterizio ad alte prestazioni. La linea di prodotti T2D comprende blocchi antisismici, isolanti acustici per pareti interne, e ovviamente, blocchi termoisolanti rafforzati. T2D è sempre attenta all’ambiente, per questo offre una linea speciale progettata per costruzioni in bioedilizia. I blocchi della linea Ecopor wall e Bio Tris, sono composti solo da materiali 100& naturali, come argilla e farina di legno, e sono realizzati tramite un processo di produzione virtuoso, teso a risparmiare risorse idriche ed energetiche e al ripristino e alla bonifica delle aree estrattive utilizzate. Per conoscere tutte le specifiche sui blocchi in laterizio T2D, ricevere ulteriori  informazioni e preventivi, contatta subito T2D oppure visita il sito!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI T2D

Resta sempre aggiornato sulle ultime novità dal mondo dell'edilizia, scopri materiali costruttivi all'avanguardia e i loro impieghi più interessanti e scopri i consigli dei nostri esperti. Entra nel mondo T2D.

 SISTEMA TRIS®

SAFETY LAB CENTRO ITALIA

MURATURA ARMATA 2.0

LINEA ACUSTICA®

PrintShare